Novità

360° Idealcar

Valutazione dell’Usato

Come si determina

Da molti anni noi di Ideal Car lavoriamo con le automobili, dalla riparazione alla vendita. Con il passare del tempo, attraverso la gestione sia di auto nuove che di auto usate, ci riteniamo all’altezza di poter fare una valutazione attenta e precisa anche del tuo usato, in quanto conoscere il reale valore di un’auto usata è fondamentale per dare il via a tutte le attività legate alla vendita.
Non dimenticare che stiamo parlando di usato: siamo sinceri e ogni giorno che passa le nostre automobili diminuiscono di valore. Il tempismo ed una corretta valutazione diventano quindi essenziali. Perciò, stabilire il prezzo non è cosa semplice e per tale motivo devono essere tenuti presenti alcuni aspetti fondamentali, aspetti che ci guidano ogni giorno in questa attività.

Valutazione auto usate: gli elementi da considerare

Diversi e tutti rilevanti sono i fattori che condizionano il prezzo di un usato, alcuni quantitativi (anni, chilometraggio, ecc), altri più qualitativi (modello, marca), ma ognuno indispensabile per essere il più possibile reali. Eccone alcuni:

Anni dall’immatricolazione: come per la maggior parte delle cose, persone comprese, l’età è un dato importante che influenza considerevolmente il valore di una vettura, “raccontandone” spesso lo stato di salute;

Chilometraggio: è l’altro dato quantitativo da guardare, possibilmente insieme all’età. Una macchina può infatti essere “giovane”, ma già spremuta da un utilizzo assiduo;

Marca: ovviamente non può non essere considerata. Questo dato impatta notevolmente sul valore, diventandone uno dei principali driver. Ci sono case automobilistiche più prestigiose, alcune più celebri per la loro affidabilità, altre per l’alto volume di vendite, anche di usato. Elementi che hanno tutti incidenza sulla valutazione.

Modello: altro aspetto di grande importanza. Ci sono modelli più “comuni” che, avendo più mercato, tendono a mantenere di più il prezzo. Altri tanto particolari da essere invece difficilmente rivendibili, con conseguente collasso di prezzo. Fondamentali anche le uscite delle nuove versioni. Ovvio che se l’ultima nata avrà di diverso solo piccoli aspetti dalla precedente, quest’ultima manterrà maggiormente valore nel confronto. Se le novità sono invece tante e soprattutto nette, il valore può calare sensibilmente;

Allestimento: un’auto super accessoriata ha sempre il suo fascino e quindi una via privilegiata in fase di vendita. Un allestimento ricco e prestigioso rende le vetture sopra la media, portandole a registrare valutazioni più considerevoli.

Valutazione auto usate: i listini di riferimento per i privati

Al di là dei parametri, la maggior parte delle persone, per una valutazione il più possibile “di mercato”, si affida a quelle tabelle ritenute più veritiere. Tra le tante trovano ampio riscontro di pubblico quelle delle riviste di settore specializzate. Sono molte e tutte presentano listini divisi per marca, modello, anno di immatricolazione. Di facile consultazione, sono da sempre il riferimento obbligato per chi desidera quotare e vendere la propria auto. Pur precise, sono comunque schede di massima che non tengono conto dei tanti particolari di una singola auto. Il consiglio che vogliamo dare è quello di utilizzarle come punto di riferimento, base di partenza per poi affinare la valutazione.

Eurotax: il listino delle concessionarie

Se per il grande pubblico, il riferimento principale sono le riviste, per le concessionarie e le realtà professionali, come la nostra, c’è un solo listino da consultare: l’Eurotax, utilizzabile solo previa iscrizione annuale con un costoso abbonamento. È però accessibile anche per un privato, il quale può acquistare un singolo accesso (a 3€), utile a verificare il prezzo della propria vettura. Sono due i valori su cui si basa l’indice di Eurotax: il prezzo di vendita ai concessionari (EuroTax Blu) ed il prezzo di acquisto da concessionario (EuroTax Giallo). Quando si vende ad un privato andrà utilizzato EuroTax Giallo se invece vendiamo ad una concessionaria, bisognerà considerare EuroTax Blu, ciò che andremo ad utilizzare anche noi di Ideal Car per la valutazione della tua Auto!

Back to top