Novità

Le ultime novità

1° Appuntamento ACI READY2GO della Stagione 2019!

Il pomeriggio di Martedì 29 Ottobre c/o Centro Guida Garda in Via Carpen a Villanuova S/C

Riprendono gli appuntamenti con la nuova metodologia didattica integrativa ACI Ready2Go presso il nuovo Centro Guida Garda in Via Carpen a Villanuova S/C.

Ready2Go è un progetto organizzato e sensibilizzato da ACI (Automobile Club Italia) per creare un network di Scuole Guida della Federazione ACI a certificazione di qualità didattica formativa, ispirandosi all’esperienza e ai principi della guida sicura ACI.

Il tutto è finalizzato ad una maggiore presa di coscienza degli allievi per poter conoscere ed affrontare meglio le situazioni di pericolo e renderli maggiormente responsabili.

Anche quest’anno noi di Ideal Car rinnoviamo la collaborazione con l’Autoscuola Garda (sede di Gavardo) appoggiando totalmente questo progetto di sensibilizzazione e di formazione. Saremo presenti sul piazzale aiutando attivamente i ragazzi a prendere maggiore consapevolezza con le quattro ruote e dar loro [...]

Regione Lombardia presenta la scatola nera (black box) anti inquinamento

Da ottobre 2019 con 'Move-In' deroghe chilometriche per i veicoli "datati"

 

 

Si chiama MoVe-In (monitoraggio dei veicoli inquinanti) il progetto sperimentale voluto dalla Regione Lombardia, per consentire ai cittadini che fanno un uso limitato dei veicoli più inquinanti (meno di 9.000 km/anno) di ottenere una deroga alle limitazioni previste nell’Accordo di Bacino Padano (lunedì-venerdì dalle 7.30 alle 19.30) in ragione dell’impatto emissivo relativamente contenuto. Il progetto è stato presentato in conferenza stampa di luglio dal presidente Attilio Fontana e dall’assessore regionale all’Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo, insieme a un ‘pacchetto’ di incentivi di 26,5 milioni di euro per la sostituzione dei veicoli più inquinanti (privati e [...]

Attraverso una buona manutenzione dell’abitacolo vengono eliminati pollini, polveri, virus e batteri.

Il lavaggio e l’igienizzazione degli interni dell’auto sono due operazioni di pulizia che dovrebbero essere svolte in maniera regolare per avere un abitacolo sempre in salute e a prova di cattivi odori, di germi e di batteri.

Anche il lavaggio esterno è un’operazione che contribuisce al mantenimento dell’auto e, perché no, alla sicurezza su strada. Pensiamo ad esempio a quanti veicoli viaggiano con i vetri o con i fanali sporchi, con quanto ne consegue in termini dei rischi.

-GLI INTERNI- Con il servizio di sanificazione dell’abitacolo viene effettuata la totale igienizzazione dell’auto, eliminando tutti gli elementi che possono risultare dannosi per la salute dei passeggeri, come pollini, polveri, virus, batteri, eccetera. Per mantenere l’auto in condizioni [...]

In base a quanto previsto dalle Legge di Bilancio 2019, a partire dal 1° Marzo 2019 scatta in Italia il nuovo meccanismo bonus/malus ecologico per chi acquista una nuova auto:

ECOBONUS se la nuova auto è elettrica o ibrida a basse emissioni di Co2 per km;

ECOTASSA se l’auto è nuova ed è più inquinante avendo emissioni di Co2 al di sopra del 160 gr/km.

Nello specifico, l’Ecotassa auto che si applica a partire dal 1° Marzo 2019, prevede il pagamento di una tassa sulle auto di prima immatricolazione italiana e estera/km 0 italiane e estere con alte emissioni di Co2, perché più inquinanti. Tale tassa va da un minimo di 1.100 € ad un massimo di 2.500 € ed è calcolata in base [...]

#AlimentazioneGPL

Oltre alla riduzione dei costi grazie ad un consumo molto ridotto, l'auto a GPL può circolare anche con il blocco del traffico

 

Le trasformazioni che permettono ai motori a benzina di essere alimentati anche a GPL sono ormai una consuetudine. La maggior parte delle case costruttrici ha disponibili nei listini modelli alimentati a GPL, ma è anche vero che sono tanti gli installatori presenti sul territorio nazionale in grado di modificare una vettura a benzina e convertirla alla alimentazione a GPL.

Spesso è proprio la mancata conoscenza del costo dell’impianto GPL o l’errata conoscenza di questo sistema a frenare un automobilista dal trasformare la propria automobile secondo questa alimentazione.

Purtroppo al momento [...]

#VeicoliCOMMERCIALI

Il veicolo giusto per le tue esigenze è in pronta consegna da Ideal Car!

Innanzitutto, che cos’è un veicolo commerciale?

Si tratta di un tipo di veicolo utilizzato a livello imprenditoriale per il trasporto di merci o passeggeri.

In questa categoria possono rientrare:

-autocarri
-furgoni
-taxi

Inoltre, chiariamo subito una cosa: non esiste una vera e propria distinzione tra veicoli commerciali leggeri o pesanti, per lo meno se vogliamo prendere in considerazione il tipo di patente necessaria per guidare gli uni o gli altri.

PATENTE B – COSA SI PUÒ GUIDARE

Coloro che sono in possesso della Patente B possono:

-guidare veicoli con massa non superiore alle 3,5 tonnellate e con un massimo di 9 posti;

-guidare veicoli con rimorchio (leggero o non leggero) il cui peso complessivo sia entro e non oltre le 3,5 tonnellate.

È necessaria l’estensione B96 per trainare, invece, complessi di veicoli con massa massima autorizzata superiore a 3,5 tonnellate e fino a 4,25 tonnellate. La B96 è considerata a tutti gli effetti una B, semplicemente [...]

Quando montare le gomme invernali?

Le date 2018-2019 per il cambio gomme

Come ogni anno l’avvento della stagione invernale porta con sè l’obbligo di adeguare la propria vettura alle mutate condizioni climatiche.

Cosa richiede la normativa?

La normativa che introduce l’obbligo di montare gomme invernali sulle auto e sui mezzi pesanti è disciplinata dall’articolo 6 del Codice della Strada introdotto dalla legge n.120 del 29 luglio 2010, ma spetta agli enti che gestiscono le singole tratte decidere (mediante specifiche ordinanze) se imporre o meno l’obbligo, segnalato attraverso il Segnale di Catene da Neve Obbligatorie (a partire dal punto di impianto del segnale, parte l’obbligo di circolare con catene da neve o con pneumatici da neve).

In generale dal 15 novembre 2018 fino al 15 aprile 2019 vige l’obbligo di essere “muniti ovvero [...]

Dal 1° ottobre, nuovo blocco Diesel Euro 3

Riprendono i divieti alla circolazione

Le misure scattano in Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna e Veneto, con ambiti di applicazione e regole differenti.
Come ogni anno, nel semestre invernale, entrano in vigore le misure strutturali permanenti finalizzate alla riduzione delle emissioni inquinanti in atmosfera e al miglioramento della qualità dell’aria.
Alle limitazioni strutturali e permanenti si aggiungono le misure temporanee a livello locale al verificarsi di episodi di accumulo del livello di PM10 in atmosfera.

Qualche curiosità…

PM (Particulate Matter) è il termine generico con il quale si definisce un mix di particelle solide e liquide (particolato) che si trovano in sospensione nell’aria. Il PM può avere origine sia da fenomeni naturali (processi di erosione del suolo, incendi boschivi, dispersione di pollini, ecc.) sia da attività antropiche, in particolar modo dai processi di combustione e dal traffico veicolare (particolato primario). Esiste, inoltre, un particolato di origine secondaria che si genera in atmosfera per reazione di altri inquinanti come gli [...]

Nuova KONA Electric by Hyundai

Il primo SUV compatto a ZERO EMISSIONI
SABATO 8 e DOMENICA 9 Settembre 2018 Ti aspettiamo presso il nostro Autosalone per scoprire la nuova Hyundai KONA
nella versione Electric!

Orari: 9,00 – 12,00 / 15,00 – 18,30
In collaborazione con AUTOBASE

 

Qua sotto riportiamo un breve ma ricco articolo dove anticipiamo tutte le curiosità relative a questa grande novità 100% elettrica firmata Hyundai!

Per qualsiasi informazione: 0365.373020 – marketing@idealcarautomobili.com

Con la Ioniq elettrica, la Hyundai ha dimostrato di saper spremere a dovere batterie non particolarmente capienti: pur contando su soli 28 kWh, la berlina coreana può infatti vantare un’autonomia media di 180-200 chilometri in condizioni reali.

È per questo che la variante [...]

Come compilare il CID o CAI

La Constatazione Amichevole di Incidente

È sempre meglio che non succeda, soprattutto per via dei danni che può causare, ma se si fa un incidente stradale la prima cosa da fare è quella di mantenere la calma e assicurarsi delle condizioni fisiche proprie e altrui. Il passo successivo è proprio quello di controllare l’entità dei danni dei mezzi coinvolti.

Se le conseguenze riportate (o causate) sono lievi, le parti coinvolte nel sinistro possono accordarsi sulle reciproche responsabilità dei danni provocati attraverso la compilazione del CID (acronimo di Convenzione di Indennizzo Diretto) (qui la normativa di riferimento)  o modulo blu conosciuto con il nome di CAI (Constatazione Amichevole di Incidente).

E’ una procedura molto utilizzata dagli automobilisti, in quanto permette di velocizzare i tempi di risarcimento danni interfacciandosi direttamente con la propria assicurazione, la quale pagherà (entro trenta giorni) il danno rifacendosi in un secondo momento sulla compagnia assicurativa di chi ha causato il danno.

Come compilare correttamente il modulo blu?

Come prima cosa è necessario procurarsi la modulistica necessaria richiedendola o direttamente alla tua compagnia assicurativa o in alternativa puoi scaricarlo attraverso [...]

Back to top