Novità

360° Idealcar

Come risparmiare benzina: trucchi e consigli

Parte I - Stare al volante informati

Ci sono tantissimi modi per risparmiare soldi sulla benzina, più di quanti ce ne immaginiamo. Ci focalizzeremo più che altro su come risparmiare benzina guidando. Partiamo con una prima parte in cui ti elenchiamo una serie di trucchi per risparmiare benzina, sta a te poi decidere quali applicare! Sei pronto? Iniziamo!

Come risparmiare benzina cambiando modo di guidare
La regola numero uno da seguire se vuoi risparmiare benzina è quella di acquisire uno stile di guida che eviti inutili sprechi. Il modo di guida è il primo fattore che ci permette di risparmiare sulla benzina!

1)Consumare meno benzina grazie ai limiti di velocità
Rispettare i limiti di velocità non solo è una regola che dobbiamo seguire, ma è anche un ottimo modo per risparmiare benzina! Esistono infatti delle velocità alla quale stiamo solo sprecando carburante per pochi km/h in più… ne vale davvero la pena?
IL NOSTRO CONSIGLIO: La velocità perfetta per risparmiare benzina è quella di 80 km/h, per la maggior parte delle auto. Comunque, in linea di massima, la velocità migliore è quella in cui la nostra auto ci fa passare alla marcia più alta che abbiamo. Inoltre non devi dimenticare che i semafori spesso sono collegati a rilevatori di velocità, per cui anche rispettare i limiti è un modo per risparmiare benzina! Altrimenti continuerai ad accelerare e decelerare a causa dei continui semafori rossi!

 

2)Consumare meno benzina grazie alla giusta distanza dal veicolo precedente
So che già stai pensando “eh ma vanno tutti lenti! Come faccio a non stargli attaccato!”
La risposta è semplice: mantenendo un’altra velocità che ti permetta di non doverti incollare al baule della macchina che ti precede! Parliamo sempre di velocità, sarà un caso?
IL NOSTRO CONSIGLIO: La giusta distanza dal veicolo precedente sarebbe da rispettare anche semplicemente per una questione di normativa sulla sicurezza. Tuttavia è importante ricordare che mantenere una distanza costante ci permette di andare ad una velocità costante, e quindi di non sprecare benzina in continue accelerazioni e decelerazioni. Non è un caso che numerose auto stanno sviluppando la tecnologia di controllo automatico della distanza, andando ad accelerare e decelerare da sole nel caso ci avvicinassimo troppo.

3)Come consumare meno benzina mentre si accelera?
Non raccontiamoci bugie, accelerare piace a tutti, sentire la velocità e le gomme che bruciano l’asfalto. Se però il tuo obiettivo è risparmiare carburante, accelerare a mille non è esattamente la via corretta
Anzi…
Per risparmiare benzina devi accelerare in un modo preciso!
IL NOSTRO CONSIGLIO: Se proprio devi accelerare ci sono anche qui dei modi per farlo senza sprecare benzina. Il trucco è accelerare lentamente. Non serve passare da 0 a 100 km/h in tre secondi, più regolare sarà la tua accelerazione, meno carburante verrà bruciato, più soldi verranno risparmiati!

4)Si può risparmiare benzina se si segue una linea retta
Così come continue accelerazioni e decelerazioni, anche fare troppe curve ci fa sprecare carburante. Non l’avresti mai pensato, vero? E invece è importante anche il percorso che decidiamo di scegliere per poter risparmiare benzina.
IL NOSTRO CONSIGLIO: Le curve sono di fatto continue accelerazioni e decelerazioni, in cui continuiamo a frenare e accelerare, frenare e accelerare… Seguendo una linea retta insieme alla messa in pratica di tutti gli altri piccoli trucchi che abbiamo visto quali velocità costante, accelerazione lenta e giusta distanza dal veicolo che precede, ti aiuteranno a risparmiare in tutti i sensi!

 

 

5)Il consumo carburante diminuisce se si evitano certe strade
Purtroppo la scelta di certe strade piuttosto che altre spesso non è nostra. Affidando il nostro destin… ehm volevo dire cammino, a Google Maps, abbiamo poco margine di scelta, soprattutto in posti che non conosciamo. Tuttavia è sempre molto importante capire che tipo di strade stiamo andando a percorrere per verificare che non ci facciamo sprecare eccessivo carburante.
IL NOSTRO CONSIGLIO: Il traffico è la causa numero uno, non solo di inquinamento, ma anche di spreco di carburante. Evitando ore di punta e strade trafficate potrai risparmiare enormi quantità di carburante! Hai presente quando stai 20 minuti imbottigliato fuori dal casello dell’autostrada? Ecco, lì puoi tranquillamente salutare i soldi che stai buttando nel cestino. Sii intelligente, sfrutta degli orari che ti permettono di avere il viaggio più liscio possibile!

6)Un trucco per risparmiare benzina: il cruise control
Il cruise control è quella meravigliosa tecnologia che ci permette di fissare una velocità costante per la nostra auto. Accoppiato all’overdrive (letteralmente, moltiplicatore di velocità) ci permette di mantenere un numero di giri basso, quanto basta per ottimizzare gli sprechi.
IL NOSTRO CONSIGLIO: Questo è il trucco numero uno ma purtroppo non c’è in tutte le macchine. Il cruise control ci permette di impostare una velocità e mantenere quella per tutto il viaggio. In effetti è molto utile in autostrada in cui, fissando una velocità ragionevole, potrai fare il tuo viaggio pacifico e beato!

 

 

 

7)Consigli per risparmiare benzina con le marce
So che probabilmente sto per darti una notizia incredibile, ma è arrivato il momento che tu lo sappia: le marce non si usano a caso. C’è una corrispondenza fra marcia e velocità, e possiamo verificarla grazie ai giri che l’auto ci segnala e/o sentendo il motore. Se guidi da più di 2 giorni infatti ti accorgerai subito dello sforzo che il tuo povero motore sta facendo inutilmente!
IL NOSTRO CONSIGLIO: Le marce vanno usate bene, soprattutto per non sprecare benzina! Se non sei un neofita della guida lo capisci benissimo quando devi cambiare. Il motore va su di giri, e lo senti, con le orecchie (e spesso anche con i piedi)! Niente cambi bassi ad alte velocità o cambi alti a basse velocità, chiaro?!

 

8)Come risparmiare benzina cambiando abitudini
Ti sarebbe piaciuto dover dare solo un’occhiata ogni tanto sul cruscotto e pulirti la coscienza così, vero? E invece no, mio caro lettore! I trucchi per risparmiare soldi sulla benzina continuano, per tua fortuna! Non basta stare attenti all’accelerazione, come ogni buon obiettivo, anche risparmiare benzina ha bisogno delle sue abitudini da sviluppare! Prendi carta e penna e leggi attentamente!

 

9)Un trucco per risparmiare sulla benzina è guidare fino a quando il serbatoio è quasi vuoto
Un’auto intelligente usa meno carburante, giusto? E tu puoi rendere la tua auto più intelligente! Non l’avresti mai pensato, vero? Se la montagna non va da Maometto, allora è Maometto che va alla montagna. Non farti prendere dal panico e non fare il pieno ogni 2 giorni, chiaro?
…Perché?!
IL NOSTRO CONSIGLIO: Prova a riflettere, se hai meno carburante nel serbatoio, la tua auto utilizzerà meno carburante! La tua guida sarà inevitabilmente influenzata dalla quantità di benzina che ti è rimasta, e senza accorgerti farai molti più kilometri di quelli che fai abitualmente con il serbatoio pieno! Quando vedi che ti manca ancora una tacca di benzina quindi non correre dal benzinaio, aspetta un paio di giorni!

10)Quando spegnere la macchina per consumare meno?
Questa è una domanda che tutti ci siamo fatti, perché tutti, quando siamo fermi al semaforo ci chiediamo: starò sprecando benzina? Tutti i miei buoni propositi su come risparmiare benzina stanno andando al diavolo? Le notti passate a studiare regole scientifiche per scoprire i trucchi per risparmiare sulla benzina non hanno fruttato abbastanza? Non preoccuparti, ci sono semplici dritte da rispettare, nulla di sensazionale.
IL NOSTRO CONSIGLIO: Questo è un dubbio amletico che attanaglia tutti. “Se spengo la macchina risparmio benzina, ma quando la accendo ne consumo di più?”. In linea di massima possiamo dire che se la tua sosta è più di un minuto, allora ti conviene spegnere la macchina. Sei al semaforo? Non spegnere. Stai aspettando la fidanzata? Spegni e vai a berti un caffè tranquillamente!!!

11)Per risparmiare sulla benzina devi stare attento a non sprecarla!
Quando facciamo benzina siamo spesso distratti o di fretta, ma anche qui c’è un piccolo trucco per non lasciarsi sfuggire nulla! Se pensi che la benzina che paghi la metti tutta nel serbatoio, sappi che non è così. Una piccola parte infatti non entrerà nel tuo serbatoio, ma se stai attento riuscirai a recuperarla!
IL NOSTRO CONSIGLIO: Questa è un’abitudine semplice e abbastanza intuitiva. Quando fai benzina ti sarai reso conto che alla fine rimangono alcune goccioline che fuoriescono lentamente dalla pompa. Non segnare il tuo cammino auto-pompa della benzina, non interessa a nessuno! Aspetta che tutte le goccioline siano scese nel serbatoio, quando non ci saranno più allora potrai tranquillamente chiudere tutto e ripartire. Quelle sono goccioline preziose!

E adesso fai il bravo e metti in pratica questa prima parte di piccoli consigli!
…Te ne aspettano ancora altri per essere ben informato! 😎

Back to top