Categorie: Diario di bordo

Articoli correlati Diario di bordo

Lontani ma vicini a voi e alle vostre auto!

Pulizia degli interni - FASE 2: PULIZIA PLASTICHE

Ciao a tutti!
Oggi vediamo insieme la seconda fase fondamentale riguardante la pulizia degli interni ovvero la PULIZIA DELLE PLASTICHE INTERNE.

MATERIALE OCCORRENTE:
_2 panni in microfibra (facilmente reperibili in qualsiasi supermercato)
_1 spruzzino con del detergente

Se non avete un detergente specifico per la pulizia delle plastiche, possiamo crearne uno in casa diluendo uno sgrassatore al 50% con acqua in uno spruzzino oppure utilizzare la funzione di sgrassante del succo di limone diluendolo sempre 50/50 con acqua (la quantità varia in base alla grandezza dell’auto, ma in generale se non siete “spreconi” e non avete sporco accumulato da 10 anni in auto bastano 250 ml di soluzione).

Sicuramente, SCORDATEVI SUBITO IL FAMOSO LUCIDACRUSCOTTI!!!

Spruzzare 1-2 volte la soluzione detergente su un lato di [...]

Lontani ma vicini a voi e alle vostre auto!

Pulizia degli interni - FASE 1: ASPIRAZIONE

Ciao a tutti!
Come anticipato, oggi iniziamo con la spiegazione della prima fase fondamentale (su tre) riguardante la pulizia degli interni ovvero l’ASPIRAZIONE.

MATERIALE OCCORRENTE:
_Aspirapolvere
_Compressore e un pennello morbido pulito (se disponibili)

Si consiglia di aprire tutte le portiere, il bagagliaio e i vari cassetti presenti nella vostra automobile.

Rimuovere tutti i tappetini dell’automobile.

(Se muniti di compressore, prima dell’aspirazione consigliamo di soffiare tutto l’abitacolo, soprattutto sotto i sedili, negli interstizi tra plastiche, seduta e schienale e tra i tasti del volante e nella plancia. Aiutandosi anche con un pennello pulito è possibile rimuovere la polvere negli spazi più angusti. Con il compressore potete soffiare anche i tappetini, ma rimanendo distanti dall’auto e dall’abitacolo per evitare di far entrare ulteriore polvere.)

Procediamo con [...]

Ideal Car vi fa compagnia durante la quarantena!

CONSIGLI SULLA PULIZIA DELLA VOSTRA AUTO.

Ciao a tutti!
Noi siamo Fabio e Licia e vi terremo compagnia durante questa quarantena dandovi dei consigli utili sulla pulizia della vostra auto che potrete effettuare direttamente dal vostro garage. Vedremo 3 fasi fondamentali:

1.ASPIRAZIONE
2.PULIZIA PLASTICHE
3.PULIZIA VETRI INTERNI

Seguiteci anche sui social! (Facebook & Instagram @idealcarautomobili)

PARCHEGGIATI SÌFERMI MAI!

A presto!

 

1° Appuntamento ACI READY2GO della Stagione 2019!

Il pomeriggio di Martedì 29 Ottobre c/o Centro Guida Garda in Via Carpen a Villanuova S/C

Riprendono gli appuntamenti con la nuova metodologia didattica integrativa ACI Ready2Go presso il nuovo Centro Guida Garda in Via Carpen a Villanuova S/C.

Ready2Go è un progetto organizzato e sensibilizzato da ACI (Automobile Club Italia) per creare un network di Scuole Guida della Federazione ACI a certificazione di qualità didattica formativa, ispirandosi all’esperienza e ai principi della guida sicura ACI.

Il tutto è finalizzato ad una maggiore presa di coscienza degli allievi per poter conoscere ed affrontare meglio le situazioni di pericolo e renderli maggiormente responsabili.

Anche quest’anno noi di Ideal Car rinnoviamo la collaborazione con l’Autoscuola Garda (sede di Gavardo) appoggiando totalmente questo progetto di sensibilizzazione e di formazione. Saremo presenti sul piazzale aiutando attivamente i ragazzi a prendere maggiore consapevolezza con le quattro ruote e dar loro [...]

Attraverso una buona manutenzione dell’abitacolo vengono eliminati pollini, polveri, virus e batteri.

Il lavaggio e l’igienizzazione degli interni dell’auto sono due operazioni di pulizia che dovrebbero essere svolte in maniera regolare per avere un abitacolo sempre in salute e a prova di cattivi odori, di germi e di batteri.

Anche il lavaggio esterno è un’operazione che contribuisce al mantenimento dell’auto e, perché no, alla sicurezza su strada. Pensiamo ad esempio a quanti veicoli viaggiano con i vetri o con i fanali sporchi, con quanto ne consegue in termini dei rischi.

-GLI INTERNI- Con il servizio di sanificazione dell’abitacolo viene effettuata la totale igienizzazione dell’auto, eliminando tutti gli elementi che possono risultare dannosi per la salute dei passeggeri, come pollini, polveri, virus, batteri, eccetera. Per mantenere l’auto in condizioni [...]

In base a quanto previsto dalle Legge di Bilancio 2019, a partire dal 1° Marzo 2019 scatta in Italia il nuovo meccanismo bonus/malus ecologico per chi acquista una nuova auto:

ECOBONUS se la nuova auto è elettrica o ibrida a basse emissioni di Co2 per km;

ECOTASSA se l’auto è nuova ed è più inquinante avendo emissioni di Co2 al di sopra del 160 gr/km.

Nello specifico, l’Ecotassa auto che si applica a partire dal 1° Marzo 2019, prevede il pagamento di una tassa sulle auto di prima immatricolazione italiana e estera/km 0 italiane e estere con alte emissioni di Co2, perché più inquinanti. Tale tassa va da un minimo di 1.100 € ad un massimo di 2.500 € ed è calcolata in base [...]

#AlimentazioneGPL

Oltre alla riduzione dei costi grazie ad un consumo molto ridotto, l'auto a GPL può circolare anche con il blocco del traffico

 

Le trasformazioni che permettono ai motori a benzina di essere alimentati anche a GPL sono ormai una consuetudine. La maggior parte delle case costruttrici ha disponibili nei listini modelli alimentati a GPL, ma è anche vero che sono tanti gli installatori presenti sul territorio nazionale in grado di modificare una vettura a benzina e convertirla alla alimentazione a GPL.

Spesso è proprio la mancata conoscenza del costo dell’impianto GPL o l’errata conoscenza di questo sistema a frenare un automobilista dal trasformare la propria automobile secondo questa alimentazione.

Purtroppo al momento [...]

#VeicoliCOMMERCIALI

Il veicolo giusto per le tue esigenze è in pronta consegna da Ideal Car!

Innanzitutto, che cos’è un veicolo commerciale?

Si tratta di un tipo di veicolo utilizzato a livello imprenditoriale per il trasporto di merci o passeggeri.

In questa categoria possono rientrare:

-autocarri
-furgoni
-taxi

Inoltre, chiariamo subito una cosa: non esiste una vera e propria distinzione tra veicoli commerciali leggeri o pesanti, per lo meno se vogliamo prendere in considerazione il tipo di patente necessaria per guidare gli uni o gli altri.

PATENTE B – COSA SI PUÒ GUIDARE

Coloro che sono in possesso della Patente B possono:

-guidare veicoli con massa non superiore alle 3,5 tonnellate e con un massimo di 9 posti;

-guidare veicoli con rimorchio (leggero o non leggero) il cui peso complessivo sia entro e non oltre le 3,5 tonnellate.

È necessaria l’estensione B96 per trainare, invece, complessi di veicoli con massa massima autorizzata superiore a 3,5 tonnellate e fino a 4,25 tonnellate. La B96 è considerata a tutti gli effetti una B, semplicemente [...]

Quando montare le gomme invernali?

Le date 2018-2019 per il cambio gomme

Come ogni anno l’avvento della stagione invernale porta con sè l’obbligo di adeguare la propria vettura alle mutate condizioni climatiche.

Cosa richiede la normativa?

La normativa che introduce l’obbligo di montare gomme invernali sulle auto e sui mezzi pesanti è disciplinata dall’articolo 6 del Codice della Strada introdotto dalla legge n.120 del 29 luglio 2010, ma spetta agli enti che gestiscono le singole tratte decidere (mediante specifiche ordinanze) se imporre o meno l’obbligo, segnalato attraverso il Segnale di Catene da Neve Obbligatorie (a partire dal punto di impianto del segnale, parte l’obbligo di circolare con catene da neve o con pneumatici da neve).

In generale dal 15 novembre 2018 fino al 15 aprile 2019 vige l’obbligo di essere “muniti ovvero [...]

Come compilare il CID o CAI

La Constatazione Amichevole di Incidente

È sempre meglio che non succeda, soprattutto per via dei danni che può causare, ma se si fa un incidente stradale la prima cosa da fare è quella di mantenere la calma e assicurarsi delle condizioni fisiche proprie e altrui. Il passo successivo è proprio quello di controllare l’entità dei danni dei mezzi coinvolti.

Se le conseguenze riportate (o causate) sono lievi, le parti coinvolte nel sinistro possono accordarsi sulle reciproche responsabilità dei danni provocati attraverso la compilazione del CID (acronimo di Convenzione di Indennizzo Diretto) (qui la normativa di riferimento)  o modulo blu conosciuto con il nome di CAI (Constatazione Amichevole di Incidente).

E’ una procedura molto utilizzata dagli automobilisti, in quanto permette di velocizzare i tempi di risarcimento danni interfacciandosi direttamente con la propria assicurazione, la quale pagherà (entro trenta giorni) il danno rifacendosi in un secondo momento sulla compagnia assicurativa di chi ha causato il danno.

Come compilare correttamente il modulo blu?

Come prima cosa è necessario procurarsi la modulistica necessaria richiedendola o direttamente alla tua compagnia assicurativa o in alternativa puoi scaricarlo attraverso [...]

Back to top